ABBONAMENTI VENDUTI 2017/18: TRIBUNA SOCIO SOSTENITORE (€ 600,00) N. 9 PARI AD € 5.400,00, TRIBUNA CENTRALE INTERO (€ 250,00) N. 48 PARI AD € 12.500,00, TRIBUNA CENTRALE RIDOTTO (€ 180,00) N. 12 PARI AD € 2.160,00, TRIBUNA LATERALE INTERO (€ 160,00) N. 45 PARI AD € 7.200,00, TRIBUNA LATERALE RIDOTTO (€ 120,00) N. 17 PARI AD € 2.040,00, DISTINTI INTERO (€ 110,00) N. 6 PARI AD € 660,00, DISTINTI RIDOTTO (€ 80,00) N. 6 PARI AD € 460,00, CURVA NORD INTERO (€ 80,00) N. 46 PARI AD € 3.680,00, CURVA NORD RIDOTTO (€ 60,00) N. 5 PARI AD € 300,00; MINORENNI: TRIBUNA CENTRALE UNDER 12-17 (€ 150,00) N. 6 PARI AD € 900,00, TRIBUNA LATERALE UNDER 12-17 (€ 100,00) N. 4 PARI AD € 400,00, DISTINTI UNDER 12-17 (€ 60,00) N. 3 PARI AD € 180,00, CURVA NORD UNDER 12-17 (€ 50,00) N. 33 PARI AD € 1.650,00. TOTALE ABBONAMENTI VENDUTI N. 243, PARI A COMPLESSIVI € 37.650,00.

match

VENTRESCA CONSULENTE TECNICO


Renato Ventresca entra nell'area tecnica dell'Avezzano Calcio srl. Lo ha voluto il presidente Gianni Paris, dopo che per tante stagioni aveva sciorinato consigli su tanti giovani calciatori da portare in biancoverde. E così il numero uno avezzanese ha deciso di dare al dottor Ventresca (laureato in giurisprudenza) un ruolo in società, quello di consulente tecnico sia per il mercato della prima squadra che per quanto concerne il settore giovanile. Da oggi, dunque, Renato Ventresca si occuperà di segnalare al diesse De Angelis e al responsabile del settore giovanile, Carlo Iacovitti, i giovani di belle speranze che possono far diventare grande il sodalizio di via Ferrara. 

In passato, Ventresca ha già ricoperto ruoli importanti nella scoperta dei calciatori da valorizzare. Dopo due stagioni (2008/2009 e 2009/2010) in seno a L'Aquila Calcio, negli anni 2010/2011 e fino alla prima parte della stagione 2015/2016, è stato osservatore del settore giovanile della S.S. LAZIO.

Ecco le sue dichiarazioni. "Parto con grande entusiasmo. Dopo essere rimasto in vita dopo il grave investimento subito il 3 di marzo 2016, ringrazio il presidente Paris e il diesse De Angelis per avermi consentito di entrare a far parte della vostra gloriosa società. Voglio contribuire a raggiungere risultati di prestigio. Una preghiera ed un ricordo particolare", conclude Ventresca, "la rivolgo all'amico scomparso Vittorio Sterpetti, col quale ho condiviso il periodo del servizio militare nella caserma Pasquali dell'Aquila.