NEI PROSSIMI GIORNI, I VOLTI PER LA D

Nei prossimi giorni, l'Avezzano Calcio, dopo aver riconfermato il diesse Stefano De Angelis, il tecnico Alessandro Lucarelli, così come tutto lo staff tecnico (Antonello Gallese, Alfredo Forte, Maurizio Civitareale), e dopo aver affidato per tutta la stagione 2015-16 l'apparato commerciale al duo Cariola-Ferri (su cui ha scommesso il presidente Paris), conosceremo i volti della nuova rosa che dovrà affrontare con l'entusiasmo giusto il campionato nazionale di serie D. Il club di via Ferrara inizierà a lavorare sulle riconferme. Inutile nascondere che già ci sono..., ma nei modi e tempi opportuni la società biancoverde renderà noti i nomi e cognomi di una quarta serie che verrà vissuta dalla città nella maniera giusta. 

GRAZIE AGLI SPONSOR


Nuovo partner
Il presidente Gianni Paris vuole spendere due parole per gli sponsor, tutti, che a vario titolo hanno dato una mano importante per spingere il movimento calcistico biancoverde verso la serie D. E' notizia di queste ore che nella lista delle aziende sensibili alle sorti del club di via Ferrara, si è aggiunta l'azienda Gusto Bistrò (Avezzano, via Amendola 8), che ricoprirà un ruolo di main sponsor per la stagione 2015-16 (si dovrà vedere soltanto se il contratto verrà concluso per la prima squadra, oppure per il settore giovanile, o ancora per la scuola calcio). 
L'Avezzano Calcio srl ringrazia tutti i partner commerciali (invitati a cena presso il ristorante Cecè per il 29 maggio prossimo), che hanno deciso di affiancare l'immagine della propria azienda con quella del club di via Ferrara. Uniti verso la vittoria, scrivono i tifosi. "E uniti", dice il massimo dirigente avezzanese, "si può ottenere il massimo. Fermarci alla quarta serie del calcio italiano sarebbe come fermare l'orologio e vivere lo stesso giorno. Sicuramente", confessa Paris, "la serie D è divenuto un campionato difficilissimo. Se si considera che con la riforma della Lega Pro, oramai la quarta serie non è altro che la vecchia C/2. L'Avezzano finalmente tornerà a giocare partite calde (e sentite dalla piazza) come quelle contro Sambenedettese, Campobasso, Chieti, Giulianova, Fano, Jesi, solo per citarne qualcuna. Ebbene", conclude Paris, "non vedo l'ora che si cominci, anche se l'appello ora è rivolto al sindaco e all'amministrazione comunale affinché sistemino la questione convenzione-stadio, con interventi strutturali, utili alla disputa del torneo nazionale".   

SCATENA A CAPO DEL SETTORE GIOVANILE

Sarà Michele Scatena il nuovo responsabile del settore giovanile. Al suo fianco il vice Guglielmo Rocchi. Entrambi ricopriranno i ruoli di primo e secondo allenatore della compagine juniores che affronterà il prossimo campionato nazionale di categoria. Scatena è stato voluto dal presidente Gianni Paris, e su di lui graverà il peso della gestione e della crescita di tutto il movimento della linea verde, per i campionati dai giovanissimi e fino alla categoria juniores. Nelle prossime ore conosceremo il nuovo responsabile della scuola calcio. Il presidente vuole un insegnante, in tutti i sensi, e aspetta solo il suo sì.

CONFERMATO ALESSANDRO LUCARELLI

Lucarelli "promosso" in D
L'Avezzano Calcio srl conferma alla guida della panchina biancoverde la "scommessa" voluta dal presidente nella stagione appena conclusa. Alessandro Lucarelli rimane dunque a guidare la rosa avezzanese, unitamente a tutto il suo staff tecnico. Ovvero, al suo fianco in serie D, il secondo Antonello Gallese, il preparatore atletico Alfredo Forte e il preparatore dei portieri Maurizio Civitareale. Il presidente Paris vuole 2.000 abbonati per sognare e per disputare un campionato di vertice e la squadra che verrà allestita sarà comunque all'altezza di ben figurare con ogni compagine in un campionato difficile qual è quello rappresentato dalla quarta serie.