PIOTR BRANICKI E' UN GIOCATORE DELL'AVEZZANO. SI ASPETTANO SOLO I TEMPI TECNICI PER LA FIRMA DEL CONTRATTO FEDERALE

match

TRASFERTA LANUSEI

L'Avezzano Calcio srl, in merito alla nota polemica di prima squadra e staff tecnico, circa il modo in cui è stata organizzata la trasferta odierna di Lanusei, fa presente che aveva bonificato, nei termini concordati, alla tour operator - che ha curato tutte le precedenti trasferte in Sardegna - l'importo per acquistare i biglietti con Meridiana o altra compagnia aerea. La stessa tour operator non ha mai provveduto ad acquistare i biglietti aerei, nonostante avesse i soldi con sé, e solo nella mattinata del 7 aprile ha comunicato al nostro sodalizio che non vi erano tutti i biglietti disponibili per il viaggio in aereo, e si è concessa il lusso, dopo le sollecitazioni del segretario Piero Puglielli e del presidente Gianni Paris, ad acquistare i biglietti con Tirrenia di andata e ritorno.
La società Avezzano Calcio srl ha deciso di chiudere ogni rapporto con la stessa tour operator per il futuro, e ha chiesto alla stessa la restituzione delle somme pagate in più, in virtù del fatto che il club biancoverde aveva corrisposto un importo tale allo scopo di ricevere i relativi biglietti aerei.