ABBONAMENTI VENDUTI 2017/18: TRIBUNA SOCIO SOSTENITORE (€ 600,00) N. 8 PARI AD € 4.800,00, TRIBUNA CENTRALE INTERO (€ 250,00) N. 47 PARI AD € 12.250,00, TRIBUNA CENTRALE RIDOTTO (€ 180,00) N. 12 PARI AD € 2.160,00, TRIBUNA LATERALE INTERO (€ 160,00) N. 45 PARI AD € 7.200,00, TRIBUNA LATERALE RIDOTTO (€ 120,00) N. 17 PARI AD € 2.040,00, DISTINTI INTERO (€ 110,00) N. 6 PARI AD € 660,00, DISTINTI RIDOTTO (€ 80,00) N. 6 PARI AD € 460,00, CURVA NORD INTERO (€ 80,00) N. 46 PARI AD € 3.680,00, CURVA NORD RIDOTTO (€ 60,00) N. 5 PARI AD € 300,00; MINORENNI: TRIBUNA CENTRALE UNDER 12-17 (€ 150,00) N. 6 PARI AD € 900,00, TRIBUNA LATERALE UNDER 12-17 (€ 100,00) N. 4 PARI AD € 400,00, DISTINTI UNDER 12-17 (€ 60,00) N. 3 PARI AD € 180,00, CURVA NORD UNDER 12-17 (€ 50,00) N. 33 PARI AD € 1.650,00. TOTALE ABBONAMENTI VENDUTI N. 241, PARI A COMPLESSIVI € 36.800,00.

match

PARIS: "VOGLIO IL SENSO DI APPARTENENZA"

"Voglio il senso di appartenenza", lo dice a gran voce il patron Gianni Paris, dopo la concreta prova nel derby col Chieti. "Voglio vederla in tutti. A cominciare dalla squadra e dallo staff tecnico. Tutti devo avere una seconda pelle, di due colori, il bianco e il verde. Voglio che questo senso di appartenenza lo sentano anche gli avezzanesi, che spero tornino ancora più numerosi domenica al dei Marsi contro il Castelfidardo. Questo sentimento lo voglio anche dall'amministrazione comunale, che deve metterci nella condizione di realizzare una rivoluzione marsicana. Il sindaco Di Pangrazio e l'assessore Amatilli verrebbero ricordati nella storia se riuscissero a trasformare l'erba naturale del dei Marsi e la pozzolana dell'antistadio in sintetico di ultima generazione. Ora dobbiamo stringerci tutti insieme", continua il presidente Paris. "Dobbiamo dimostrare che siamo una comunità forte e solida. Dobbiamo far sentire la nostra voce. Dobbiamo lottare fino alla morte per raggiungere i nostri obiettivi. Voglio la Lega Pro, ma non basta che la voglia solo io. Ci occorre una mano. Ci occorre che il Comune dia l'opportunità di far entrare allo stadio dei Marsi le energie rinnovabili... In particolare che diventi tramite tra noi e l'ingegner Frezzini, per poter usufruire a condizioni vantaggiose dell'impianto di 800 KW posto sul tetto del dei Marsi e di proprietà della società di quest'ultimo. Ci occorre eliminare il gas, utilizzando l'energia elettrica prodotta dal sole, per acqua calda e riscaldamento di uffici e spogliatoi. Adesso o mai più, cari miei. Se Di Pangrazio e Amatilli riusciranno nell'impresa di trovare dei finanziatori, allo scopo di cambiare il volto di un quartiere mai ben visto dai cittadini, allora significherà che Avezzano, la Marsica, avranno vinto. Mettendo su un impianto moderno, efficiente e redditizio. Solo così si può ottenere la luna. E io voglio proprio la luna, calcisticamente parlando. Sono un sognatore ad occhi aperti", conclude Paris, "non fatemi svegliare improvvisamente ancora con la pozzolana e l'erba naturale,,,"