ABBONAMENTI VENDUTI 2017/18: TRIBUNA SOCIO SOSTENITORE (€ 600,00) N. 3 PARI AD € 1.800,00, TRIBUNA CENTRALE INTERO (€ 250,00) N. 25 PARI AD € 6.250,00, TRIBUNA CENTRALE RIDOTTO (€ 180,00) N. 0 PARI AD € 0,00, TRIBUNA LATERALE INTERO (€ 160,00) N. 19 PARI AD € 3.040,00, TRIBUNA LATERALE RIDOTTO (€ 120,00) N. 6 PARI AD € 720,00, DISTINTI INTERO (€ 110,00) N. 1 PARI AD € 110,00, DISTINTI RIDOTTO (€ 80,00) N. 0 PARI AD € 0,00, CURVA NORD INTERO (€ 80,00) N. 16 PARI AD € 1.280,00, CURVA NORD RIDOTTO (€ 60,00) N. 1 PARI AD € 60,00; MINORENNI: TRIBUNA CENTRALE UNDER 12-17 (€ 150,00) N. 0 PARI AD € 0,00, TRIBUNA LATERALE UNDER 12-17 (€ 100,00) N. 0 PARI AD € 0,00, DISTINTI UNDER 12-17 (€ 60,00) N. 0 PARI AD € 0,00, CURVA NORD UNDER 12-17 (€ 50,00) N. 0 PARI AD € 0,00. TOTALE ABBONAMENTI VENDUTI N. 76, PARI A COMPLESSIVI € 13.200,00.

match

DOPO 51 RISULTATI UTILI CONSECUTIVI, CI PENSA LA SFORTUNA...


Foto di Antonio Oddi
E' proprio così. Dopo 51 risultati utili consecutivi, l'Avezzano Calcio torna ad assaporare il gusto amarissimo della sconfitta. Avviene a vantaggio di una rivale storica, la Vastese, che dinanzi a quasi mille spettatori, espugna il dei Marsi nell'unica azione offensiva concretizzata a rete. Merito di Soria, che supera di slancio e con abilità il suo diretto avversario e trafigge l'estremo Di Girolamo. Questo accadeva al 19' del secondo tempo. Prima e dopo solo Avezzano Calcio. Ripetiamo, solo Avezzano calcio. Come ha detto Plinio Olivotto al presidente Gianni Paris, a fine partita, oggi si è persa solo una battaglia. La guerra - in senso sportivo - è ancora lontana per potersi rammaricare e scoraggiare.
Forse è mancata qualche individualità a centrocampo e in fase offensiva tra i biancoverdi, e soprattutto la squadra ha tirato poco nello specchio della porta avversaria. Dispiace dover registrare questo capitombolo nel giorno della maggiore affluenza allo stadio. Ma tant'è. Signori, questo è il calcio.
Domenica prossima si va sul neutro di Martinsicuro, per la nona giornata (ore 14.30 fischio d'inizio), dove Celli e compagni sono attesi dalla Torrese, che occupa la terza piazza in classifica, e sono attesi da una gara che soprattutto faccia allontanare le nubi dalla testa della società, della squadra e dei tifosi. Questi ultimi sono stati encomiabili. Oggi, la vittoria l'ha ottenuta la curva nord.