PIOTR BRANICKI E' UN GIOCATORE DELL'AVEZZANO. SI ASPETTANO SOLO I TEMPI TECNICI PER LA FIRMA DEL CONTRATTO FEDERALE

match

RIFACIMENTO MANTO ERBOSO

Dopo aver trascorso 48 ore turbolente, il nostro presidente, proprietario del club al cento per cento insieme alla sua famiglia, torna a vedere con tranquillità al futuro. Dopo aver superato lo sconforto, Gianni Paris ha incontrato possibili partner commerciali nella giornata di mercoledì che hanno rafforzato in lui la convinzione di restare il numero 1 del club biancoverde. Nei prossimi giorni dovrebbe essere firmato un accordo commerciale con uno sponsor nazionale, che andrebbe ad affiancare la Sorgente Santa Croce, ottimo alleato in questa prima stagione di serie D. "Adesso, insieme a Lucarelli, De Angelis e la squadra, voglio una salvezza tranquilla. Lo stadio dei Marsi", dice Paris, "deve diventare un fortino. La ditta Marziale sta lavorando alla rizollatura del manto erboso e puntiamo già col Matelica di mostrare un terreno idoneo al gioco del calcio e soprattutto alla quarta serie. Ringrazio gli avezzanesi che mi sono stati vicini in questi giorni di scoramento. Mi avete fatto capire che insieme possiamo ottenere tutto".